Bandi Premi 2018
Vincitori 2001-2017
Settimana CMMC 2017
Riconoscimento HR
Conversazione e CX
Chatbot questionario
Sogno professionale
Immagini Premi
Advocacy Awards
Serata Premi 2017
CambiareCrescere

Premi CMMC 2017

Management
CEM
APP
Social
Tecnologia
ChatBot


Workshop CEM 2016
Workshop Roma2016
Incontro APP&Digital
Workshop Social CS
Premi Tecnologie-17
Workshop CEM 2016
premio umorismo
indagineCMMC 2016
Viaggio a Roma
PremioSocial 2016
Viaggio a Torino
Digit & Job-parte2
Digit & Job-parte1
Tutto cambia
Viaggio a Bari
Ricerca Digital Int.
Premio Social CRM
Scelta Social C.C.
Nuovi modelli
Barometro Francia
CX criticità
Layout 2013
ManagerCollabora
Collaborazione
Speech Diving
Reg. Opposizioni

Consumatori e CC
Incontri Iscritti
Dossier 2011
Registrazione
Donne gara premi
WebSeminar 2010
Costi CS su Utili
Informazioni CMMC
Protagonisti 2009
Confronti on-line
VirtualAssistantKPI
Workshop 1-2009
C.C. in Italia 2009
Concorso Laureati
Per gli Apprendisti


Meeting 08 - Milano
Workshop 4-2008
Workshop 3-2008
La transizione
Web Seminar 2008
Workshop 2-08
Dopo workshop 1-08
Workshop 1-08
Scenari mercato
Meeting 07-Milano
Web Seminar 2007
Il click to talk
TLMK e dati personali
E-mail, click to talk
Contratti lavoro
Incontri-dibattito
Postazioni CC Italia
Addetti e contratti
Nuove Attività 2007
Attività del 2006
WFManagement-07
Meeting 2-06 Milano
Contratti in Olanda
Certificazione ICIM
Adetti CC all'estero
0 Mercato CRM
Meeting 1-06 Torino
0 Benchmarking 2006
Attività del 2005
Meeting 2-05 Milano
Responsabilita Sociale
Vivere nei CallCenter
CMMC Staffing
Comic Call Power
0 Aste e qualità
Meeting 1-05 Milano
Formazione 2005
0 Motivare operatori
0 Banche costi/cliente
Leadership CC
Meeting 2004 Milano
Esperienze HelpDesk
Meeting 2004 Roma
Supervisori Roma
Fine corso Supervisori
Ricerca Selezione
CC on demand
Indici Valutazione
Valutazione
Formazione 2004
Diploma Supervisori
Dopo Seminario
SeminarioLavoro04
Attività
Incontro Parigi
0 Stress da lavoro
0 Posto di lavoro
0 Udito e cuffie
0 Esperienze e clienti
0 Europa-outsourcing
0 ECCCO-Meeting-ES
3° Meeting 2003
0 Cosa misurare
Master RU 2003
0 Prezzi outsourcerUK
Corso gestionale2
Corso MKT modulo2
Basi di Marketing
0 Customer helping
Corso gestionale1
Corso MKT-03
Decreto lavoro
Report 03 -preview
0 Marketing servizi
Immagini da Parigi
Orario di lavoro
Professionalità
0 Turnover personale
Giornata nazionale
2°Meeting Plan
1°Meeting 2003
Relazione Meeting
Seminario Marketing
Master&Seminari 03
0 Gruppo banche 2002
Outsourcer Vision
0 Conviviale Milano
Assicurazioni Bench
Master Marketing
0 Banche&outsourcing
3° Meeting 2002
0 Riunione Aderenti 02
0 Flash da Master ICT
0 MasterRisorseUmane
Formazione CMMC
Corso Oltre l'e-mail
Corso Gestire e-mail
Master ICT
0 Conviviale Roma
0 SLA nelle telecom
Pubblicità CC DOC
1° Conviviale 2002
2° Meeting 2002
Mondiali calcio
Assoc. Outsourcer
1°Meeting 2002
Pareri 1° Meeting
Public Utilities
Report Ricerche
- Master Benchmark
- 3°Meeting 2001
- Formazione Web CC
- Lavoro a progetto
- Opt-out: norme
Barometro Crm n.2
- 2°Meeting 2001
- 1°Meeting 2001
Ricerche on-line
- L'industria dei CC
- Osservatorio 2000
- Bench Tlc 2001
Bench Tlc (riservato)
Bench Banche/Assic.
- SLA efficaci
- Marchio Web C.C.
- SLA Web Call Center
- Delegazioni CMMC
- 3°Meeting 2000
- 2°Meeting 2000
1°Meeting 2000
- Opportunità sito
Parametri e-mail
- Workshop Web CC
- Opzione co-sourcing
Barometro Crm n.1
Evoluzioni attese
- Lavoro 2001
- Clausole part-time
Consolidamento
- Standard inglesi
Traders on-line
- Banche e Web
- Speech efficace
- New economy
- Incidenza Costi
- Gestire e-mail
Selfservice Solution
- Gara Creatività
- Common needs
Misure omogenee
Bancassicura
- Il Benchmarking
Usi del Benchmark
Costo per contatto
Contatto utile
- Clausole part-time
- Gestione Personale
- SchedeFormazione
- Gestire Uomini
- La Comunicazione
- Il Servizio
- Telelavoro e C.C.
- Gruppo TLC
- Gran Prix 1999
Post-vendita IT
- Servizio 800
- CLI in Italia
- WorkForceManager
- Relazioni 10.12.1999
- Relazioni meeting

Attività del 1999
Attività del 1998
Attività del 1997
Banche e 6 Gennaio
Identificativo call
Il Direttorio
Iniziative all'estero
Applicazioni GSM

Il caso Irlanda
Attese collaboratori
Prezzi TLC
  
Letture di Marketing
Note propedeutiche al corso di specializzazione "Marketing Management dei servizi di Crm e Contact Center
"
.

Definizioni di Marketing


"Il marketing è così fondamentale che non può essere considerato una funzione separata... Esso è l'intera impresa riguardata dal punto di vista del suo risultato finale, cioè dal punto di vista del cliente".
Peter Drucker
"Vi sono tre tipi di imprese: quelle che fanno sì che le cose avvengano, quelle che osservano ciò che avviene e quelle che si domandano che cosa è accaduto"
"Il marketing è il processo sociale mediante il quale una persona o un gruppo di persone ottiene ciò che costituisce oggetto dei propri bisogni e desideri creando e scambiando prodotti e valore con altri". Philip Kotler
"Il marketing è il complesso di attività che un'impresa svolge, allo scopo di orientare la propria capacità di produrre idee, beni e servizi, secondo i bisogni dei clienti attuali e potenziali". Walter G. Scott

"Amate il cliente e non il prodotto"
Le caratterisiche organizzative di un'impresa orientata al mercato sono così riassumibili:
  1. I cliente è al centro del sistema di pensiero dominante nell'impresa
  2. La ricerca di marketing viene praticata sistematicamente
  3. Segmentazione, definizione di mercati obiettivo e posizionamento sono pratiche correnti
  4. Esiste un valido sistema di pianificazione di marketing
  5. La competizione non viene intesa nel suo significato tradizionale tra le singole imprese, bensì in quello di competizione allargata e globale nei mercati
  6. Esiste un sistema di comunicazione di marketing integrato
  7. Tutti gli organi dell'azienda sono orientati al cliente.

L'evoluzione del ruolo del Marketing
fase 1)
Il marketing diventa una funzione centrale e di integrazione rispetto alle altre funzioni aziendali.
fase 2)
Il cliente assume una funzione di controllo (CRM).
fase 3)
Il cliente sviluppa la funzione di controllo ed il marketing sviluppa il ruolo integrativo nei confronti delle altre funzioni.

Il marketing mix

Un'impresa ottiene risultati diversi sul mercato a seconda del modo con cui combina i suoi vari strumenti d'azione sulla domanda: prodotto, prezzo, promozione e punto di vendita.

Il marketing mix è pertanto la combinazione delle variabili controllabili di marketing che l'impresa impiega al fine di conseguire il volume previsto di vendite nell'ambito del mercato obiettivo.

Il mercato obiettivo

La segmentazione consiste nel suddividere il mercato in gruppi distinti di clienti e potenziali clienti che richiedono marketing mix precisi.
Poi viene la definizione del mercato obiettivo, processo mediante il quale viene effettuata la scelta di uno o più segmenti in cui operare.

Segue il posizionamento del prodotto/servizio, ovvero l'insieme di iniziative volte a definire le caratteristiche del prodotto/servizio dell'impresa e ad impostare il marketing mix più adatto per attribuire una determinata posizione al prodotto/servizio nella mente del cliente (esperienza).


Il prezzo
"Non vi è fedeltà di marca che non possa essere vinta da uno sconto di poche lire"

Il prezzo è costituito da:

  • il livello prodotto/servizio
  • le modalità di pagamento
  • vantaggi connessi alla transazione
  • concessione di credito
  • trattamento fiscale
  • premium price


Marketing relazionale CRM
I principi del Customer Relationship Management sono:

  • identificazione dei clienti
  • classificazione dei clienti in gruppi (cluster) omogenei
  • sviluppo di sistemi di interattività con i clienti
  • personalizzazione dell'offerta di prodotti/servizi.


Quale la personalizzazione profittevole?
Dipende.

Nel caso delle telecomunicazioni: sino al 1985, prima della liberalizzazione, gli operatori si trovavano nel quadrante 1), oggi si trovano prevalentemente nel quadrante 2), ma domani si troveranno nel quadrante 4).

Tipicamente in quest'ultimo quadrante vi sono le aziende che producono su commessa.


Nel seguito vengono riportati alcuni esempi di valore del ciclo di vita di un cliente:

  • pizza (20 anni) = 4 $
  • coca-cola (20 anni) = 11 $
  • marlboro (30 anni) = 25 $
  • telefono (30 anni) = 72 $
  • auto di lusso (30 ani) = 332 $
  • hotel di lusso (20 anni) = 144 $
 
.
  
Per ulteriori informazioni scrivere alla Segreteria di CMMC
:info@club-cmmc.it