Settimana CMMC 2017
Riconoscimento HR
Conversazione e CX
Chatbot questionario
Sogno professionale
Immagini Premi
Advocacy Awards
Serata Premi 2017
CambiareCrescere

Premi CMMC 2017

Management
CEM
APP
Social
Tecnologia
ChatBot


Workshop CEM 2016
Workshop Roma2016
Incontro APP&Digital
Workshop Social CS
Premi Tecnologie-17
Workshop CEM 2016
premio umorismo
indagineCMMC 2016
Viaggio a Roma
PremioSocial 2016
Viaggio a Torino
Digit & Job-parte2
Digit & Job-parte1
Tutto cambia
Viaggio a Bari
Ricerca Digital Int.
Premio Social CRM
Scelta Social C.C.
Nuovi modelli
Barometro Francia
CX criticità
Layout 2013
ManagerCollabora
Collaborazione
Speech Diving
Reg. Opposizioni

Consumatori e CC
Incontri Iscritti
Dossier 2011
Registrazione
Donne gara premi
WebSeminar 2010
Costi CS su Utili
Informazioni CMMC
Protagonisti 2009
Confronti on-line
VirtualAssistantKPI
Workshop 1-2009
C.C. in Italia 2009
Concorso Laureati
Per gli Apprendisti


Meeting 08 - Milano
Workshop 4-2008
Workshop 3-2008
La transizione
Web Seminar 2008
Workshop 2-08
Dopo workshop 1-08
Workshop 1-08
Scenari mercato
Meeting 07-Milano
Web Seminar 2007
Il click to talk
TLMK e dati personali
E-mail, click to talk
Contratti lavoro
Incontri-dibattito
Postazioni CC Italia
Addetti e contratti
Nuove Attività 2007
Attività del 2006
WFManagement-07
Meeting 2-06 Milano
Contratti in Olanda
Certificazione ICIM
Adetti CC all'estero
0 Mercato CRM
Meeting 1-06 Torino
0 Benchmarking 2006
Attività del 2005
Meeting 2-05 Milano
Responsabilita Sociale
Vivere nei CallCenter
CMMC Staffing
Comic Call Power
0 Aste e qualità
Meeting 1-05 Milano
Formazione 2005
0 Motivare operatori
0 Banche costi/cliente
Leadership CC
Meeting 2004 Milano
Esperienze HelpDesk
Meeting 2004 Roma
Supervisori Roma
Fine corso Supervisori
Ricerca Selezione
CC on demand
Indici Valutazione
Valutazione
Formazione 2004
Diploma Supervisori
Dopo Seminario
SeminarioLavoro04
Attività
Incontro Parigi
0 Stress da lavoro
0 Posto di lavoro
0 Udito e cuffie
0 Esperienze e clienti
0 Europa-outsourcing
0 ECCCO-Meeting-ES
3° Meeting 2003
0 Cosa misurare
Master RU 2003
0 Prezzi outsourcerUK
Corso gestionale2
Corso MKT modulo2
Basi di Marketing
0 Customer helping
Corso gestionale1
Corso MKT-03
Decreto lavoro
Report 03 -preview
0 Marketing servizi
Immagini da Parigi
Orario di lavoro
Professionalità
0 Turnover personale
Giornata nazionale
2°Meeting Plan
1°Meeting 2003
Relazione Meeting
Seminario Marketing
Master&Seminari 03
0 Gruppo banche 2002
Outsourcer Vision
0 Conviviale Milano
Assicurazioni Bench
Master Marketing
0 Banche&outsourcing
3° Meeting 2002
0 Riunione Aderenti 02
0 Flash da Master ICT
0 MasterRisorseUmane
Formazione CMMC
Corso Oltre l'e-mail
Corso Gestire e-mail
Master ICT
0 Conviviale Roma
0 SLA nelle telecom
Pubblicità CC DOC
1° Conviviale 2002
2° Meeting 2002
Mondiali calcio
Assoc. Outsourcer
1°Meeting 2002
Pareri 1° Meeting
Public Utilities
Report Ricerche
- Master Benchmark
- 3°Meeting 2001
- Formazione Web CC
- Lavoro a progetto
- Opt-out: norme
Barometro Crm n.2
- 2°Meeting 2001
- 1°Meeting 2001
Ricerche on-line
- L'industria dei CC
- Osservatorio 2000
- Bench Tlc 2001
Bench Tlc (riservato)
Bench Banche/Assic.
- SLA efficaci
- Marchio Web C.C.
- SLA Web Call Center
- Delegazioni CMMC
- 3°Meeting 2000
- 2°Meeting 2000
1°Meeting 2000
- Opportunità sito
Parametri e-mail
- Workshop Web CC
- Opzione co-sourcing
Barometro Crm n.1
Evoluzioni attese
- Lavoro 2001
- Clausole part-time
Consolidamento
- Standard inglesi
Traders on-line
- Banche e Web
- Speech efficace
- New economy
- Incidenza Costi
- Gestire e-mail
Selfservice Solution
- Gara Creatività
- Common needs
Misure omogenee
Bancassicura
- Il Benchmarking
Usi del Benchmark
Costo per contatto
Contatto utile
- Clausole part-time
- Gestione Personale
- SchedeFormazione
- Gestire Uomini
- La Comunicazione
- Il Servizio
- Telelavoro e C.C.
- Gruppo TLC
- Gran Prix 1999
Post-vendita IT
- Servizio 800
- CLI in Italia
- WorkForceManager
- Relazioni 10.12.1999
- Relazioni meeting

Attività del 1999
Attività del 1998
Attività del 1997
Banche e 6 Gennaio
Identificativo call
Il Direttorio
Iniziative all'estero
Applicazioni GSM

Il caso Irlanda
Attese collaboratori
Prezzi TLC

  

Viaggio CMMC a Torino

3 luglio 2015


Ringraziamo per il tempo e l’attenzione che ci hanno dedicato i responsabili di Blue Assistance, Contacta e E-Care.

Le principali motivazioni di questa iniziativa sono così riassumibili:

  • Per capire meglio come le unità operative vivono i cambiamenti in atto,
  • Come si sono riorganizzate per seguire nuovi canali e le nuove modalità di contatto, come innovano e si diversificano.
  • Per raccogliere idee e suggerimenti su come dobbiamo rinnovare le diverse iniziative del Club CMMC.

Immagini e informazioni dopo gli incontri


Corso Svizzera 185 TORINO
nella foto in alto (da sinistra):

Mario Massone con Anna Gioannini e Cinzia Mazza
 
Contacta
Il modello di gestione che Contacta ha consolidato negli ultimi anni è quello basato su tre elementi base: Pianificazione della Produzione, Controllo della Qualità e Attività di Formazione.
Contacta, che é prevalentemente dedicata ad attività inboud di customer care in una logica di process outsourcing, ha anche creato una società collegata (CFI) specializzata in attività di teleselling.
Il centro di controllo dei servizi in Contacta appare ben organizzato e presidiato, permette di fornire in tempo reale diversi indicatori, da quello relativo alla qualità raggiunta dai vari servizi, rappresentato da un unico numero reso visibile in ogni sala operativa del centro, sino ad una serie di rapporti giornalieri per i team leader, che dispongono di questi importanti strumenti per meglio decidere come intervenire sulle attività dei collaboratori.
Un aspetto che caratterizza l’offerta di Contacta consiste nella componente di analisi a supporto dei servizi forniti.
In breve, l’azienda ha sviluppato sistemi proprietari di “speech analytics” e di “speech-to-text” sia per le attività inbound che per quelle outbound.
Infine, sono molto interessanti le attività inserite nell’area di formazione e di cura del clima interno, a tal proposito va segnalata una bella iniziativa che promuove il car-sharing tra gli operatori.
nella foto in alto (da sinistra):
Stefano Dessì, Andrea Fileccia, Mario Massone e Daniele Palazzo.
 
E-Care
La sede di Torino di E-Care è parte di un gruppo che comprende altri 5 centri in Italia: Milano, Roma (Torre Spaccata e Tor Pagnotta), Bari, L’Aquila.
Negli ultimi anni E-Care ha confermato l’orientamento alla qualità, con attenzione all’efficientamento produttivo, ma con altrettanta cura verso l’innovazione e la formazione.

E-Care, tramite la sua sede torinese, si dedica prevalentemente ai servizi di tipo B2B, supportando committenti come Vodafone e DHL nella gestione di differenti attività di business. Ma la diversificazione comprende anche servizi per il mercato Utility, come nel caso della IREN. In linea con specifiche strategie innovative avviate nel 2015, sono previste nuove iniziative incentrate verso servizi alle persone e ai cittadini.
L’attenzione al controllo della qualità nel centro operativo di Torino è evidente osservando le attività di coaching che vengono condotte dai team leader in affiancamento con gli operatori.
La presenza di E-Care in diversi settori di mercato ha reso possibile importanti sinergie derivate dalle esperienze consolidate. Al contempo, l’azienda propone i suoi servizi con una particolare attenzione all’evoluzione della multicanalità. Ad esempio, nella sede di Torino si conferma la rilevante crescita delle gestioni di clienti mediante chat on-line.
nella foto in alto (da destra):
Mario Massone con Valentina Montanari e Paolo Ferrari



Per cambiare e migliorare occorre ritornare a capire quali
sono oggi i fondamentali dell’attività di relazione con cliente.